L’Ufficio di Roma

L’ufficio di Roma è stato inaugurato nel gennaio del 2010 per promuovere a livello nazionale e regionale  un dibattito paneuropeo sul questioni strategiche per l’Europa  e per contribuire allo sviluppo di una politica estera europea coerente, più efficace e fondata su valori comuni europei.

In soli due anni, ECFR Roma ha conquistato credibilità come interlocutore stabile dei più alti livelli delle istituzioni nazionali (Presidenza del Consiglio, Ufficio del Consigliere Diplomatico del Presidente della Repubblica, Ministero degli Affari Esteri), imprenditoriali, dei media e dei think tanks. Un asset di ECFR Roma è il “convining power” grazie anche ad un attivo ed entusiastico coinvolgimento dei Council Members italiani.

I Consiglieri italiani ECFR

Giuliano Amato

Giudice della Corte Costituzionale

Giampiero Auletta Armenise

Presidente, Rothschild Italia

Emma Bonino

Ministro degli Affari Esteri

Maria Cuffaro

Giornalista ed Inviata Esteri, TG3,RAI

Massimo D’Alema

Presidente, Fondazione ItalianiEuropei e  Fondazione per gli Studi progressisti europei (FEPS)

Marta Dassù

Vice Ministro degli Affari Esteri

Gianfranco Dell’Alba

Direttore delle delegazione di Confindustria presso l’Unione Europea; già Membro del Parlamento Europeo

Gianfranco Fini

Già Ministro degli Esteri; già Presidente della Camera dei Deputati

Franco Frattini, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, già Ministro degli Esteri e Vicepresidente della Commissione europea

Emma Marcegaglia

Presidente Business Europe; a.d. Marcegaglia S.p.A; già Presidente di Confindustria

Marco Margheri

Senior Vice-President Public and EU Affairs, Edison

Lapo Pistelli

Vice Ministro degli Affari Esteri

Pasquale Salzano  

Vice President for International Governmental Affairs, ENI

Stefano Sannino

Direttore Generale per l’Allargamento e la Politica di Vicinato, Commissione Europea

Giuseppe Scognamiglio

Executive Vice President, Head of Public Affairs Department, UniCredit SpA; Presidente, Europeye s.r.l

Nathalie Tocci

Vice Direttore, IAI

Luisa Todini

Presidente,  Todini Finanziaria Spa; Membro del Consiglio di Amministrazione, RAI

ECFR Roma ha sviluppato una propria visibilità e si è accreditato come punto di riferimento stabile in occasione degli appuntamenti nazionali più importanti nel settore della politica estera. In tutte queste occasioni, sia i Council Members che i principali sostenitori, sono stati al fianco di ECFR Roma, contribuendo fattivamente al lavoro di Advocacy che sta al cuore della missione dell’Ufficio. Il biennio 2010-2011 è stato cruciale e positivo per molti aspetti:

Coinvolgimento attivo dei Council Members agli eventi organizzati dalla sede di Roma.

Ufficio strutturato, rappresentato oggi da un Direttore (Silvia Francescon), un Program Coordinator  (Teresa Coratella), un ricercatore per il programma ECFR Reinventing Europe e due stagisti.

Efficaci attività di advocacy, con interazione anche informale molto proficua con le istituzioni (in particolare Ministero Affari Esteri, Palazzo Chigi, Quirinale). Per esempio, su richiesta dell’Ufficio del Consigliere Diplomatico del Presidente della Repubblica, abbiamo predisposto un memo privato per il Capo dello Stato in occasione della sua visita in Cina. Il Ministero degli Affari Esteri ci ha chiesto un briefing privato sulla Cina a beneficio dello staff diplomatico.

Visibilità: organizzazione di eventi di alto livello (una media di un evento al mese e riconosciuta capacità di “convening power”), impatto sui media (Il Sole 24 Ore, Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa), newsletter settimanale (outreach 600 persone selezionate), blog, sito web e pagina Facebook dell’Ufficio di Roma.

Rafforzamento di partnership e collaborazioni con altri istituti (IAI, ISPI, Centro Studi Americani, Aspen Institute Italia ed Aspenia, Fondazione ItalianiEuropei, SAIS, East Magazine, Limes, CES, Notre Europe, Commissione Europea, Parlamento Europeo, Ministero degli Affari Esteri, Università degli Studi di Tor Vergata, Ambasciate di Regno Unito e Turchia).

Attività ed eventi di alto livello a costo zero per ECFR: grazie ai partner, in particolare UNICREDIT, Ambasciate, Ministero degli Esteri, siamo riusciti gradualmente a svolgere le nostre attività senza pesare sul budget dell’organizzazione. Il sostegno ricevuto è stato prevalentemente “in kind”( ECFR Roma ha raccolto contributi “in kind” corrispondenti al valore di 33.000 euro nel 2011), con contributi extra ad hoc da parte di UNICREDIT.

Partnership con Il Sole 24 Ore. Ha avuto molto successo l’iniziativa promossa da George Soros e organizzata da ECFR di un Appello per l’Europa, uscito il 12 ottobre u.s. contemporaneamente sui principali giornali dei 17 paesi dell’Eurozona e sul Financial Times. In Italia, è stato pubblicato in prima pagina da Il Sole 24 Ore, che ha anche dedicato un ampio articolo all’iniziativa. Hanno aderito Emma Bonino, Emma Marcegaglia, Giuseppe Scognamiglio, Massimo D’Alema, Gianfranco Dell’Alba.

Le attività si sono strutturate attorno ai quattro programmi principali di ECFR:  Medio Oriente e Nord Africa (MENA), Cina ed Europa Allargata (inclusa Russia e Turchia), Reinventing Europe, dedicato a costruire un dibattito informato su come uscire dalla crisi politica ed economica dell’Europa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: