Nuovo podcast di Raffaello Pantucci sulla reazione del governo cinese all’onda rivoluzionaria araba

 
 

 Gli avvenimenti in Nord Africa hanno provocato l’ accensione di un’ interessante dibattito all’ interno della società cinese che ha cominciato a domandarsi come fosse possibile l’esistenza di governi autoritari cosi vicini all’Europa ma sopratutto a comparare tali regimi con la situazione interna di Pechino. Il governo cinese ha risposto a questo interesse, molto attivo sopratutto a livello locale, con l’imposizione di restrizioni ai media, in particolare ad internet, in modo da ostacolare anche l’interesse dei giornalisti stranieri. Potete trovare un’analisi dettagliata della situazione in Cina  nel nuovo podcast di Raffaello Pantucci a cui si può accedere  qui.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: